Progetto Numero:
2015-1-IT01-KA202-004608

twitterfacebook

Menu

Project Number:
2015-1-IT01-KA202-004608

Progetto

Il progetto F.A.S.T.E.S.TFood and Agroindustrial Schools Toward Entrepreneurship by Storytelling & Digital Technology, finanziato dall’Unione Europea nell’ambito del programma Erasmus+ KA2, si è avviato nel Novembre 2015, avvalendosi di una robusta partnership composta da dieci tra imprese e istituti scolastici, provenienti da cinque diversi paesi europei, al fine di migliorare l’istruzione nel settore agroindustriale VET.

Scopo del progetto è aiutare i docenti di Scuola Secondaria Superiore di ambito VET ad adottare un approccio più innovativo all’istruzione grazie a varie metodologie creative, incoraggiandoli ad approfittare dei moderni mezzi tecnologici per migliorare la didattica. Di conseguenza, i docenti saranno in grado di aiutare gli studenti a sviluppare le abilità imprenditoriali, sia generali sia specifiche del settore agroindustriale. F.A.S.T.E.S.T. mira inoltre a sviluppare le abilità dei docenti VET nell’adozione di un approccio didattico innovativo all’altezza degli standard europei, combinando la pratica dello "Storytelling" alle competenze digitali legate alla creazione di ipervideo e al tema dell’imprenditorialità.

Il progetto porta a concretezza gli auspici del Consiglio Europeo in “Conclusioni sull’imprenditorialità nell’istruzione e nella formazione” (17/02/15), in quanto l’imprenditorialità nell’istruzione e nella formazione può promuovere l’occupabilità, il lavoro autonomo e la cittadinanza attiva, nonché lo sviluppo di istituti VET adattabili e orientati verso l’esterno; gli insegnanti devono essere incoraggiati a promuovere competenze e spirito imprenditoriali, mentre le istituzioni devono offrire contesti di apprendimento creativi e favorire attivamente un coinvolgimento della comunità in generale.

Il partenariato, coordinato dall’applicant Cisita Parma srl (Italia), si compone inoltre del Polo Scolastico Agro Industriale Galilei Bocchialini Solari (Parma, Italia), dell’incubatore di imprese rumeno Centrul de Incubare Creativ Innovativ de Afaceri – CICIA (Roznov, Romania) e dell’Istituto di Istruzione Secondaria Liceul Technologic Aurel Rainu (Fieni, Romania), della Camera di Commercio e Industria Bulgara di Sofia (Bulgaria), della Scuola Superiore Professionale per le Tecnologie Alimentari “Prof. G. Pavlov” di Sofia (Bulgaria), della Confederazione Nazionale dei Giovani Agricoltori e dello Sviluppo Rurale di Lisbona (Portogallo), della Scuola Professionale Agricola “Quinta da Lageosa” (Covilha, Portogallo), avvalendosi inoltre del know-how del partner tecnico S.P.E.L.L. srl (Bologna, Italia) e dell’agenzia cipriota Eurosuccess Consulting, responsabile della disseminazione (Nicosia, Cipro).

Il progetto vede quindi un riuscito abbinamento di partner, scelti tra scuole superiori tecniche e professionali del settore agroalimentare e agroindustriale, un ente di consulenza e formazione, un incubatore di impresa e una camera di commercio, un partner con competenze tecniche legate al digitale e allo storytelling e un’agenzia di disseminazione con vasta esperienza nella gestione di progetti europei. In tal modo, F.A.S.T.E.S.T. si avvantaggia di partner tra loro complementari e di diversa provenienza geografica, assicurando un’ottimale disseminazione e sfruttamento dei risultati di progetto secondo gli standard europei.

Tra gli Output previsti dal progetto durante i due anni di implementazione, evidenziamo in particolare:

  • La creazione di 8 ipervideo (video interattivi con link per la navigazione), creati dagli studenti nell’ambito di sperimentazioni didattiche pupil-led, intese come OER (risorse didattiche aperte)
  • La stesura di un manuale / linee guida metodologiche per l’utilizzo efficient del digital storytelling a scuola, per lo sviluppo di abilità imprenditoriali negli studenti

Il progetto è stato finanziato tramite il supporto della Commissione Europea, all' interno del programma Erasmus+.

Questa pubblicazione riflette puramente la prospettiva degli autori. La Commissione non può ritenersi responsabile dell'utilizzo fatto delle informazioni ivi contenute.

AREA DI ACCESSO

Password dimenticata? / Nome utente dimenticato?